bbivigneti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bed and Breakfast i Vigneti


Casa Canavesana, recentemente ristrutturata, offre una bella vista sul paesaggio e sui vigneti circostanti.  Un luogo ameno, situato a circa 500 mt di altitudine, appena sopra il caratteristico borgo di Carema. Il posto giusto per una vacanza di relax, base ideale per gite ed escursioni.  Possibilità di raggiungere...........

Carema, un autentico piccolo borgo piemontese al confine con la Valle d’Aosta

Nella conca morenica segnata da una imponente serie di terrazzamenti strappati alla montagna e coltivati a vite si erge il vecchio borgo di origine medievale, con le sue viuzze, le case in pietra addossate tra loro. I pergolati sorretti, per ampia parte, dalle tipiche colonne di pietra e mattoni, imbiancate con la calce, denominate in dialetto tupiun) costituiscono l'aspetto più caratteristico del paesaggio. Vi si produce un vino di grande sostanza denominato appunto Carema. Lungo le viuzze e sulle minuscole piazze si trovano diverse fontane in pietra. La più caratteristica è quella di via Basilia, fatta costruire dai conti Challant-Madruzzo in omaggio ai Duchi di Savoia nel 1571: la stele in granito posta in punta alla vasca è ornata con stemmi araldici dei Savoia e dei Re di Francia.

Denominazione di Origine Controllata

La disciplinare del vino "Carema" DOC prevede che deve essere ottenuto dalle uve del vitigno Nebbiolo (cultivar Picutener, Pugnet, Nebbiolo-Spanna) prodotto esclusivamente nel territorio del Comune di Carema (Torino). Le operazioni di vinificazione , di conservazione e di invecchiamento del vino "Carema" devono essere effettuate nella zona di produzione Carema e nella frazione di Ivery nel Comune di Pont St. Martin.

Previsioni a Carema per i prossimi giorni
Torna ai contenuti | Torna al menu